16 Ottobre 2019
Made in malga. Ottava edizione con il botto

Oltre 140mila visitatori ad Asiago, per Made in malga, il primo e secondo weekend di settembre, per gustare i sapori della montagna: formaggi di malga, vino, birra artigianale e tante altre bontà. Grande partecipazione di pubblico per laboratori, escursioni in malga e proiezioni di film a tema. In contemporanea, il Salone del vino di montagna e da Viticoltura estrema. Ed ancora, il Mountain Beer Cup, il Gran Premio delle birre artigianali di montagna con il salone aperto al pubblico per la degustazione. “Made in Malga tutto l'anno – commenta la presidente di Zona Coldiretti di Asiago, Erika Rodeghiero – è il motto che deve portare produttori, ristoratori ed albergatori a far conoscere tutto l'anno le eccellenze del territorio”. I visitatori hanno preso d’assalto i banchi d’assaggio e partecipato alle degustazioni offerte nei 90 punti del “Circuito”, con un’importante rappresentanza di Coldiretti Vicenza. Presenti alla manifestazione oltre 120 aziende con i “prodotti della montagna”. Sono stati distribuiti più di 400mila assaggi e venduti ben 45mila kg di formaggio. A Made in malga c’erano anche prodotti dell’apicoltura, piccoli frutti di montagna, patate di Rotzo e di Treschè Conca, La fragola dell’Altopiano, La Rossa di Asiago, sedano di Rubbio, varietà di mele antiche, fagioli, salumi di montagna, infusi d’erbe, confetture di castagne, liquori di montagna, piante officinali, funghi, tartufi, biscotti con burro di malga, dolci con mais e segale di montagna. Da segnalare anche la cosmetica con erbe e fiori di montagna.

Lavora con noi

Invia la tua candidatura per mail cliccando direttamente sull'immagine

Portale Coldiretti Veneto Formazione

Portale Coldiretti Veneto Formazione

Portale e-Learning Coldiretti Veneto

Portale Coldiretti Veneto e-Learning